Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Russia, Banca centrale russa valuta possibilità di collegare fisco non residenti a equivalente russo Swift

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Redazione

La Banca centrale russa sta valutando la possibilità di collegare il fisco per i non residenti all’equivalente russo del sistema SWIFT. Lo ha detto il Primo Vice Governatore della banca centrale russa Olga Skorobogatova. Nel 2015, la Banca centrale ha istituito il sistema di trasferimento dei messaggi finanziari (SPFS) in alternativa a SWIFT. “Stiamo valutando la possibilità di collegare le società giuridiche non residenti e le banche non residenti al sistema, ma dovremo risolvere la questione della crittografia”, ha detto Skorobogatova alla Duma di Stato.

The Russian Central Bank is now considering the possibility of connecting tax non-residents to the Russian equivalent of the Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (SWIFT) system, Russia’s Central Bank First Deputy Governor Olga Skorobogatova said Thursday. In 2015, the Central Bank set up the system for transfer of financial messages (SPFS) as an alternative to SWIFT. “We are considering the possibility of connecting non-resident legal entities and non-resident banks to the system, while we will have to resolve the issue of cryptography,” Skorobogatova said in the State Duma.

Notizie correlate