Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Roxy Bar, Bonafoni (Lista Zingaretti): “Alla Romanina una risposta collettiva contro la mafia”

“Un lavoro che dobbiamo continuare con tenacia”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Questa mattina al Roxy Bar, il locale che i primi di Aprile ha subito l’attacco da parte del clan Casamonica, abbiamo dato una risposta collettiva contro la mafia”. Così in una nota la Capogruppo della Lista Civica Zingaretti Marta Bonafoni.

“La Romanina è un territorio dove i clan mafiosi rivendicano il proprio dominio, attraverso la violenza, l’arroganza, i soprusi che esercizi commerciali onesti, come il Roxy Bar, sono costretti a subire. Noi dobbiamo rivendicare che quel territorio è di tutta la cittadinanza e che non deve essere piegato alla criminalità organizzata”, continua Bonafoni.

“Questo ha a che fare con tutti noi: con la politica che deve stare vicino a chi con coraggio denuncia, come Simona, Roman e Roxana che senza paura ci hanno raccontato la loro storia; con i media quando non restano in silenzio e come stamattina non accettano alcun ‘bavaglio’ da chi li vorrebbe compiacenti ed omertosi; con la giustizia che ha il compito di contrastare l’illegalità, tanto più quando prova a sostituirsi allo Stato e miete vittime innocenti”, aggiunge Bonafoni.

“Un lavoro che dobbiamo continuare con tenacia e perseveranza a partire anche da oggi e ogni giorno, con una collettività che si ritrova ancora una volta per dire che ‘il silenzio è mafia’”, conclude.

Notizie correlate