Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Russia-Turchia, colloquio Putin-Erdogan su tensioni Striscia di Gaza

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Redazione

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha discusso telefonicamente con il presidente russo Vladimir Putin dell’escalation delle tensioni nella Striscia di Gaza e di un vertice di emergenza dell’Organizzazione per la Cooperazione Islamica (OCI) convocato da Ankara a questo proposito a Istanbul. È quanto ha riferito una una fonte dell’amministrazione del leader turco ha detto a Sputnik. “Il nostro presidente ha tenuto colloqui telefonici con Vladimir Putin, hanno discusso l’escalation della violenza nella Striscia di Gaza e il motivo per cui è stato effettuato il trasferimento dell’Ambasciata degli Stati Uniti da Tel Aviv a Gerusalemme. Erdogan ha detto che il brutale attacco contro i manifestanti palestinesi di fronte al mondo è vergognoso e ha informato Putin circa il vertice di emergenza OIC, che si terrà a Istanbul in relazione a questo”, ha detto la fonte.


Turkish President Recep Tayyip Erdogan discussed by phone with Russian President Vladimir Putin the escalation of tensions in the Gaza Strip and an emergency summit of the Organization of Islamic Cooperation (OIC) convened by Ankara in this regard in Istanbul, a source in the Turkish leader’s administration told Sputnik on Wednesday.

“Our president held telephone talks with Vladimir Putin, they discussed the escalation of violence in the Gaza Strip, the reason for which was the transfer of the US Embassy from Tel Aviv to Jerusalem. Erdogan said that the brutal attack on Palestinian demonstrators in front of the world is shameful and informed Putin about the OIC emergency summit, which will be held in Istanbul on Friday in connection with this,” the source said.

Notizie correlate