Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Corea, Pyongyang: Negoziati solo se Usa vogliono migliorare relazioni

Il viceministro degli Esteri nordcoreano detta la linea: Non siamo interessati al dialogo se Washington vuole solo risolvere questione nucleare
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

La Corea del Nord terrà i negoziati di massimo livello con gli Stati Uniti solo se il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è interessato non solo a risolvere la questione nucleare, ma anche a migliorare le relazioni con Pyongyang: lo ha detto il viceministro degli esteri nordcoreano Kim Kye-gwan. “Non saremo più interessati ai colloqui – ha detto come riportato dall’agenzia di stampa Yonhap – se provassero solo a spingerci unilateralmente in un angolo e costringerci a rinunciare alle bombe nucleari: sarebbe inevitabile riconsiderare la circostanza se rispondere al prossimo vertice con gli Stati Uniti”. Il diplomatico nordcoreano ha esortato Washington ad avviare colloqui con Pyongyang con un autentico interesse nel migliorare le relazioni bilaterali per ottenere una risposta positiva dalla Corea del Nord. Il colloquio tra Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un è previsto per il 12 giugno a Singapore.

North Korea will hold the highest-level negotiations with the United States only if US President Donald Trump is interested not only in resolving a nuclear issue but also improving relations with Pyongyang, North Korean Vice Foreign Minister Kim Kye-gwan said Wednesday. “We will not be interested in talks anymore if [the United States] only try to push us unilaterally into a corner and force us to give up nukes. It would be inevitable to reconsider whether to respond to the upcoming summit with the U.S,” Kim said as quoted by the Yonhap news agency, citing the Korean Central News Agency. The North Korean diplomat urged Washington to enter into talks with Pyongyang with a keen interest of improving bilateral relations to get a positive response from North Korea. The talks between Trump and North Korean leader Kim Jong Un are expected to take place in Singapore on June 12.

Notizie correlate