Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Gerusalemme, ministro russo: preoccupa stallo determinato da decisioni Usa

Lavrov incontra inviato all'Onu Mladenov
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

Mosca si dice molto preoccupata per l’evoluzione del conflitto israelo-palestinese, condizionato dalle recenti decisioni degli Stati Uniti. Lo ha detto il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov. “Siamo molto preoccupati per la situazione di stallo, e l’impasse sta peggiorando sempre di più, specialmente alla luce delle ben note decisioni statunitensi su Gerusalemme”, ha detto Lavrov in una riunione con l’inviato Onu per il processo di pace israelo-palestinese Nickolay Mladenov.

Moscow is worried about the situation around the Palestinian-Israeli settlement, the US decisions on Jerusalem has brought it to a standstill, acting Russian Foreign Minister Sergey Lavrov said on Friday. “We are very concerned about the situation around the Palestinian-Israeli settlement, it is in a standstill, and the impasse is getting worse and worse – especially in the light of the well-known US decisions on Jerusalem,” Lavrov said at a meeting with UN envoy for the Israeli-Palestinian peace process Nickolay Mladenov.

 

Notizie correlate