Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cronaca, Ludopatia

Presentata a Orvieto mozione per riduzione orari sale gioco

Si chiede al Comune di limitare dalle 10 alle 23 gli orari di esercizio
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

A Orvieto (Terni) il capogruppo del gruppo Misto Andrea Sacripanti ha presentato in Consiglio comunale una mozione per la limitazione dell’orario di esercizio di sale giochi e di funzionamento slot machine, dalle 10 alle 23. Il teso invita ad “adottare i provvedimenti più idonei a garantire le seguenti disposizioni prevedendo, altresì, sanzioni amministrative pecuniarie nel caso di una loro violazione: limitare dalle ore 10,00 del mattino alle ore 23,00 della sera gli orari di esercizio delle sale giochi e degli esercizi autorizzati, nonché degli apparecchi/congegni presenti ed in esercizio a qualsiasi titolo all’interno del territorio del Comune Orvieto; che in tutti gli esercizi in cui sono installati apparecchi da gioco, il titolare della relativa autorizzazione di esercizio (o titolo equivalente), sia tenuto ad osservare quanto sopra ordinato, nonché le seguenti prescrizioni: è fatto obbligo di esposizione su apposite targhe, da posizionare all’interno del locale in luogo ben visibile al pubblico, di formule di avvertimento sul rischio di dipendenza dalla pratica di giochi con vincita in denaro; è fatto obbligo di esposizione con visibilità all’esterno del locale degli orari di esercizio delle sale giochi e degli esercizi autorizzati, nonché degli apparecchi/congegni, presenti ed in esercizio a qualsiasi titolo all’interno del territorio del Comune di Orvieto”.

Notizie correlate