Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Spettacoli

Olmi, Del Brocco: “Grazie a Ermanno per averci regalato un cinema pieno di vita e sempre vicino all’uomo”

“Grazie per la sua bontà, l'umanità e una straordinaria profondità di pensiero”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“È difficile dire addio ad Ermanno Olmi – dice Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema. Questa giornata segna una perdita enorme per il mondo del cinema, anche se il suo ricordo resterà sempre con noi nelle scene dei meravigliosi film che ci ha lasciato, attraverso i quali ci ha trasmesso grandi insegnamenti di vita e una costante tensione spirituale. La sua opera e la sua stessa esistenza sono stati per tutti un grande esempio di preziosa umanità. La storia che lega la Rai a questo grande maestro di cinema parte da molto lontano, da quando Olmi ha realizzato i suoi primi lungometraggi, ed è proseguita per moltissimi anni, fino al suo ultimo film ‘Torneranno i prati’ e il documentario dedicato al cardinal Martini ‘Vedete, sono uno di voi’. Abbiamo camminato sempre accanto, disegnando insieme un percorso artistico lungo e ricco di emozioni. Tanti sono i capolavori premiati in questo viaggio, ricordo soltanto la Palma d’Oro a Cannes per ‘L’albero degli zoccoli’, il Leone d’Oro per ‘La leggenda del santo bevitore’ a Venezia, e tanti altri momenti indimenticabili legati a capolavori come ‘Il mestiere delle armi’ e ‘Cantando dietro i paraventi’. Grazie a Ermanno per averci regalato un cinema pieno di vita e sempre vicino all’uomo. Ma grazie soprattutto per la sua bontà, l’umanità e una straordinaria profondità di pensiero”.

Notizie correlate