Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Vaccini, D’Amato: “Bene copertura vaccinale”

“Ora proseguire”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Lo spirito della Legge era quello di aumentare la copertura vaccinale e le famiglie del Lazio hanno risposto a pieno. Oggi questa Regione è al di sopra della media nazionale per le coperture vaccinali obbligatorie superando la cosiddetta soglia di gregge del 95%. Un risultato importante che ci fa ben sperare per la salute soprattutto dei più piccoli e che dovrà essere consolidato. Voglio ringraziare il Ministro Beatrice Lorenzin e il presidente dell’Istituto superiore di Sanità (ISS), Walter Ricciardi per aver riconosciuto il grande lavoro che è stato svolto nel Lazio per incrementare i livelli delle coperture vaccinali. Un riconoscimento che ci incoraggia e che ci sprona a continuare nel nostro impegno quotidiano. Voglio ringraziare in particolar modo le Asl e i professionisti del Servizio sanitario regionale che ci hanno permesso di raggiungere questi importanti risultati di salute pubblica ed inoltre le Istituzioni scolastiche che in questi mesi di lavoro congiunto hanno evitato disagi alle famiglie. Molto è stato fatto ma ancora molto resta da fare, il prossimo passo sarà quello di migliorare e rendere più accessibile l’Anagrafe Unica Vaccinale”. Lo afferma in una nota l’Assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato in merito alle dichiarazioni del Ministro Beatrice Lorenzin e del presidente dell’Istituto superiore di Sanità (ISS), Walter Ricciardi che questa mattina hanno presentato i dati sulle coperture vaccinali.

Notizie correlate