Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica, Regionali

Regionali, in Molise vince il centrodestra. M5S secondo e PD sconfitto

Meloni: Il risultato è un’altra indicazione per il presidente Mattarella
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Il centrodestra ha vinto alle regionali in Molise, rispetto al M5S, mentre manca lo spoglio di circa una decina di sezioni. Il candidato alla presidenza Donato Toma, sostenuto sia da Silvio Berlusconi sia da Matteo Salvini, è al 44,2% delle preferenze. Andrea Greco del Movimento 5 stelle al 37,82%. Carlo Veneziale (centrosinistra) è al 16,9% e Agostino Di Giacomo (Casapound) allo 0,38%. A seguito di ciò, la coalizione del centrodestra è nettamente in testa con il 49,9%. Il primo partito è Forza Italia con il 9,5%; la Lega è seconda con l’8,4%, la lista Orgoglio Molise si ferma all’8,4%, Popolari per l’Italia al 7,3% e l’Udc al 5,3%. Infine, FdI è al 4,5%. “La schiacciante vittoria del centrodestra in Molise con il fondamentale contributo di Fratelli d’Italia, l’unico partito che cresce rispetto alle politiche, è un’altra indicazione chiara per il Presidente Mattarella -ha scritto Giorgia Meloni sul suo profilo Facebook -: gli italiani vogliono un governo guidato dal centrodestra e con un programma di centrodestra. Complimenti e buon lavoro al neo governatore Donato Toma! Ora a testa bassa per strappare anche il Friuli Venezia Giulia alla sinistra”.

Per M5S, nonostante le apparenze, quello in Molise è un risultato storico. Il candidato governatore Andrea Greco  fa sapere che “forse il Movimento cinque stelle non aveva mai fatto così bene in un’elezione regionale. Siamo passati da due consiglieri a sei, sei persone che si batteranno per difendere le idee del Movimento e soprattutto per rendere onore ai cittadini che ci hanno votato. Io parlerei di risultato storico, non di fallimento”. Nelle scorse ore i 5 Stelle avevano fatto sapere che “siamo fieri di questa campagna elettorale e siamo fieri della fiducia che ci hanno dato i molisani. Con una sola lista contro nove e con 20 candidati contro 180 abbiamo tenuto testa al centrodestra. Il Movimento 5 Stelle si conferma la prima forza politica della Regione in maniera netta”.

Notizie correlate