Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia

Entrate tributarie e contributive su del 3,5% a gennaio-febbraio 2018

L’aumento è la risultante tra la crescita delle entrate tributarie (+2.657 milioni di euro, +4,1 per cento) e quella delle entrate contributive (+1.094 milioni di euro, +2,5 per cento)
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Le entrate tributarie e contributive nei primi due mesi del 2018 mostrano nel complesso un aumento di 3.751 milioni di euro (+3,5 per cento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. L’aumento registrato è la risultante tra la crescita delle entrate tributarie (+2.657 milioni di euro, +4,1 per cento) e quella evidenziata, in termini di cassa, dalle entrate contributive (+1.094 milioni di euro, +2,5 per cento).  È quanto evidenzia il Rapporto sull’andamento delle entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-febbraio 2018 redatto congiuntamente dal Dipartimento delle Finanze e dal Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato.

Le entrate tributarie nel periodo Gennaio-Febbraio 2018 evidenziano una crescita pari a 2.657 milioni di euro (+4,1 per cento). Le imposte contabilizzate al bilancio dello Stato registrano una variazione positiva (+2.315 milioni di euro, +3,6 per cento) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In crescita il gettito dei ruoli incassati (+70 milioni di euro, +5,4 per cento) e le entrate degli enti territoriali (+212 milioni di euro, +5,8 per cento). Le poste correttive – che nettizzano il bilancio dello Stato – risultano in diminuzione rispetto allo stesso periodo del 2017 (-60 milioni di euro, -1,5 per cento).

Le entrate contributive dell’INPS risultano pari a 39.591 milioni di euro, registrando un aumento del +2,3 per cento rispetto al 2017 (+ 890 milioni di euro). Ad un maggior livello di dettaglio, le entrate contributive del settore privato hanno registrato una crescita del +1,8 per cento e quelle del settore pubblico hanno mostrato un incremento del +1,6 per cento. Gli incassi dell’INAIL si sono attestati a 3.502 milioni di euro, segnando un incremento di 167 milioni di euro rispetto al 2017. Le entrate contributive degli Enti privatizzati risultano pari a 1.115 milioni di euro, in aumento rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente (+37 milioni di euro, pari a +3,5 per cento).

Notizie correlate