Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cultura

Fiumicino, Califano: “Dopo sesterzio nascita Museo Etrusco”

“Ricollocare le opere d’arte nel loro luogo d’origine non è soltanto un atto di giustizia ma un obiettivo da perseguire con sempre maggiore insistenza per attrarre i turisti”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Il ritorno a Fiumicino dopo 1900 anni del rarissimo sesterzio romano raffigurante il porto di Traiano, proprio oggi nel giorno in cui si festeggia il ventiseiesimo anniversario della nascita del Comune, è un evento eccezionale che testimonia la ricchezza culturale e storica di questo territorio e dell’intera Provincia di Roma. Ricollocare le opere d’arte nel loro luogo d’origine non è soltanto un atto di giustizia ma un obiettivo da perseguire con sempre maggiore insistenza per attrarre i turisti che transitano nella Capitale e convincerli a visitare luoghi incantevoli come Fiumicino, con patrimoni archeologici di inestimabile valore purtroppo ancora oggi poco pubblicizzati o difficilmente accessibili. Lo abbiamo visto con la restituzione del cratere e della kylix di Eufronio, attrattive che oggi richiamano migliaia di turisti a Cerveteri. È in questo senso che va la mia proposta, presentata in questi giorni: fare in modo che Fiumicino possa ospitare i reperti etruschi rinvenuti nelle zone nord del nostro territorio, oggi custoditi a Valle Giulia, e un museo etrusco”, dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio Michela Califano.

Notizie correlate