Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, cronaca

Pozzuoli: maxi blitz dei carabinieri del 29 novembre 2016 contro il “Longobardi – Beneduce”.

Confermata custodia in carcere o ai domiciliari per 9 persone
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

I carabinieri della compagnia di Pozzuoli hanno dato esecuzione  a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal tribunale di Napoli -sezione riesame- in accoglimento del ricorso in appello presentato dalla direzione distrettuale Antimafia partenopea nei confronti dei sottonotati indagati, tutti già noti alle forze dell’ordine e ritenuti affiliati al clan camorristico dei “Longobardi-Beneduce”, operante a Pozzuoli, quarto e aree limitrofe. Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti con l’aggravante di finalità mafiose. E’ stata disposta la custodia in carcere per Paolo Cozzolino, Alfonso Di Bonito, Gennaro Amirante, Antonio Nizzolini, Nicola Vallozzi e Giuseppe Trincone. Sono stati disposti gli arresti domiciliari per Davide De Felice, Gennaro Gaudino, Rosario Tizzano. Nizzolini, Vallozzi e Trincone sono stati tradotti in carcere.