Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Roma, Codacons: “Degrado invade anche Viale Giulio Cesare”

L’associazione diffida comune e vigili a intervenire per verificare occupazione illegale di suolo pubblico
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Il degrado che attanaglia la capitale invade anche il centralissimo Viale Giulio Cesare, portando oggi il Codacons a chiedere interventi al Comune di Roma e alla Polizia Municipale. “L’associazione ha presentato infatti oggi una formale diffida all’amministrazione capitolina e ai Vigili urbani in merito ad una situazione registrata ieri su Viale Giulio Cesare e in Via Famagosta, dove una serie di camioncini occupavano i parcheggi riservati alle automobili, privando così i cittadini di spazi dove posteggiare i propri veicoli. Si tratta di furgoni contenenti generatori elettrici e altro materiale utilizzato dalle bancarelle installate sul marciapiedi della via, e che occupano spazi adibiti a parcheggi come fossero normali mezzi di locomozione, nonostante siano a tutti gli effetti piccole imprese ambulanti”, spiega il Codacons.

“Si legge nell’istanza dell’associazione: “si evidenzia quella che sembrerebbe una illegale occupazione dell’area riservata a parcheggio a pagamento da parte di una fila di camioncini dotati di generatori per garantire la corrente elettrica alle tante bancarelle insistenti su Viale Giulio Cesare, che non solo potrebbe rappresentare violazione del codice della strada qualora risultasse una occupazione illegale, ma potrebbe contribuire a rappresentare una forma di degrado delle suddette vie”.

Per questo il Codacons “diffida a svolgere le opportune verifiche e controlli sulla base della documentazione fotografica allegata ed in caso di accertate irregolarità procedere con gli opportuni provvedimenti” e chiede di prendere visione non solo dei turni dei vigili urbani nella zona, ma anche dei documenti che attestino la richiesta e/o la concessione rilasciata alle bancarelle di utilizzo dello spazio destinato a parcheggio a pagamento per occupazione da parte dei relativi camioncini”.

Notizie correlate