Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, politica

Inchiesta Sma, Fico: “Corruzione nel settore dei rifiuti in Campania e la devastazione ambientale sono ferite antiche e ancora aperte”

"Un pensiero affettuoso ai giornalisti di Fanpage.it"
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

“La corruzione nel settore dei rifiuti in Campania e la devastazione ambientale sono ferite antiche e ancora aperte, che non si rimargineranno fino a quando non sarà finalmente spezzato il sistema di sponde e connivenze tra imprenditori senza scrupoli, criminalità organizzata e classe politica”. Così Roberto Fico, presidente della Commissione vigilanza Rai e candidato per il Movimento 5 Stelle nel collegio uninominale, Circoscrizione Campania 1 alla Camera. “Ora anche questa vicenda giudiziaria farà il suo corso, ma al di là dei suoi esiti l’inchiesta della magistratura e quella giornalistica ci restituiscono per l’ennesima volta un quadro drammatico e violento, violento prima di tutto nei confronti della nostra terra. Sia a destra sia a sinistra si fanno affari, s’intascano tangenti sulla pelle delle persone, devastando l’ambiente”. “Non sono sorpreso di vedere accostati certi fenomeni a certi partiti, e attendo di capire come affronterà questa vicenda Giorgia Meloni, la cui lista (Fratelli d’Italia) è capeggiata a Napoli proprio da Passariello, che è anche candidato di tutto il centrodestra nel collegio uninominale di Napoli Ponticelli; come la affronteranno il Pd e Vincenzo De Luca, dal momento che Roberto De Luca è attualmente assessore al bilancio del Comune di Salerno. Un pensiero affettuoso ai giornalisti di Fanpage – ha poi concluso Fico – , che per aver sollevato il caso si trovano in queste ore sotto indagine”.