Accedi

Esteri

Golfo Persico, telefonata tra Putin e il re saudita

Si è discusso in particolare della rottura delle relazioni diplomatiche tra il Qatar e altri paesi
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

Il presidente russo Vladimir Putin e il re saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud hanno discusso della situazione nel Golfo Persico e in particolare della rottura delle relazioni diplomatiche tra il Qatar e molti altri paesi. Lo ha reso noto il servizio stampa del Cremlino. “La Russia – si legge in una nota – ha sottolineato che l’attuale crisi non contribuisce al consolidamento degli sforzi congiunti nella lotta contro la minaccia terroristica e la stabilizzazione del Medio Oriente in generale”. Secondo la dichiarazione, i leader russi e sauditi hanno concordato ulteriori contatti bilaterali a vari livelli.

Russian President Vladimir Putin and Saudi King Salman bin Abdulaziz Al Saud discussed in phone talks on Wednesday the situation in the Persian Gulf with the focus on the spat between Qatar and several other countries, the Kremlin press service said. “While discussing the situation in the Persian Gulf, the Saudi king paid special attention to relations between Qatar and a number of other countries. The Russian side stressed that the current crisis does not contribute to the consolidation of joint efforts in the fight against the terrorist threat and the stabilization in the Middle East in general,” the press service said in a statement. According to the statement, the Russian and Saudi leaders agreed further bilateral contacts at various levels.

 

Notizie correlate