Accedi

Economia

Industria, Csc: a dicembre produzione +0,9%

Nel 2017 l’attività è cresciuta del 2,8% annuo
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Il Centro studi di Confindustria rileva un incremento della produzione industriale dello 0,9% a dicembre su novembre, quando c’è stata una variazione nulla su ottobre, comunicata dall’Istat. Nel quarto trimestre del 2017 si stima una cre-scita dello 0,3% (+1,4% nel terzo). Il primo trime-stre del 2018 eredita da fine 2017 una variazio-ne congiunturale dello 0,6%.Nel 2017 l’attività è cresciuta del 2,8% annuo (dato corretto per gli effetti di calendario), in ac-celerazione dal +1,7% nel 2016. La produzione, al netto del diverso numero di giornate lavorative, è aumentata del 3,1% su dicembre 2016; in novembre si era avuto un in-cremento del 2,2% sullo stesso mese dell’anno precedente.Gli ordini in volume hanno registrato una cresci-ta dello 0,6% su novembre e dello 0,9% sui do-dici mesi. A novembre erano aumentati dello 0,7% su ottobre e dell’1,3% su novembre 2016.

Sono favorevoli le indicazioni provenienti dalle indagini qualitative sul manifatturiero, che lascia-no intravedere ulteriori incrementi di attività nei prossimi mesi. A dicembre l’Istat ha rilevato un miglioramento del saldo dei giudizi sugli ordi-ni (grazie soprattutto alla componente estera) e sulla produzione attuale; sono meno ottimistiche le attese per i prossimi tre mesi, ma il saldo nel quarto trimestre è sui livelli più elevati dall’inizio della crisi. Analogamente l’indagine presso i direttori degli acquisti (IHS-Markit) rileva che il PMI ma-nifatturiero si è attestato a 57,4 (da 58,3 a no-vembre; nel quarto a 57,8, top da 17 anni) con le componenti ordini e produzione che segnalano una robusta espansione.

Notizie correlate