Accedi

Economia

Corruzione: firmato protocollo intesa tra Agcm e procure Milano e Roma

Corruzione: firmato protocollo intesa tra Agcm e procure Milano e Roma
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha stipulato  con  le procure della Repubblica di Roma e di Milano un Protocollo d’intesa al fine di rendere maggiormente effettiva l’attività di prevenzione e contrasto della corruzione nella Pubblica Amministrazione, l’azione a tutela del buon funzionamento del mercato e la repressione dei reati contro la P.A., anche attraverso l’accesso tempestivo alle informazioni acquisite in via amministrativa.  Il documento,  complessivamente di otto articoli, predispone una cornice operativa all’interno della quale troveranno attuazione, nell’ottica di piena collaborazione già invalsa nella prassi tra l’Agcm e le procure di Roma e Milano, scambi di informazioni attinenti a indagini, procedimenti penali e amministrativi di rispettiva competenza.

L’Agcm trasmetterà tempestivamente alle Procure le informazioni e le documentazioni da esse richieste nell’ambito di indagini e ogni volta che, nell’ambito della sua attività di enforcement, emergano condotte di rilievo penale. Il Protocollo ha la validità di cinque anni, rinnovabili, e sarà soggetto ad un monitoraggio annuale sul relativo stato di attuazione.  Il Protocollo tra Agcm e la Procura di Roma  è stato sottoscritto il 10 gennaio 2018 dal Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Giovanni Pitruzzella e dal Procuratore di Roma Giuseppe Pignatone, mentre quello con la Procura di Milano è stato firmato l’11 gennaio 2018  dal Presidente Pitruzzella e dal Procuratore di Milano Francesco Greco.

Notizie correlate