Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Regionali, Simeone (Fi): “Zingaretti mostra nervosismo”

“Su liste di attesa certifica suo fallimento”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Messo di fronte alle proprie irresponsabilità il presidente uscente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, perde le staffe. Sulle liste di attesa parla di balle. Fa riferimento ad una inversione di tendenza che continua a vedere solo lui e di certo non i cittadini che per prenotare una endoscopia devono attendere di media sette mesi”, dichiara in una nota il consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone.

“Nelle affermazioni che rilascia non si accorge che le uniche balle o fake news, termine tanto amato dal centrosinistra, sono le sue – continua Simeone -. La Regione Lazio, infatti, non è ancora uscita dal commissariamento”.

“Forse, e il dubbio è lecito, lo farà a partire dal 1 gennaio 2019 senza tra l’altro che ci siano ancora, come certificato dagli organi di controllo contabile, quella programmazione e quelle misure capaci, a partire dalla sua conclusione, di assicurare la tenuta del sistema sanità Lazio. In mezzo restano la sua inerzia, la mancanza di interventi risolutivi e tante inutili, inconsistenti, promesse”, prosegue Simeone.

“Nessuno ha mai pensato che il problema delle liste di attesa si potesse risolvere in 48 ore ma le circa 44 mila ore che Zingaretti ha avuto a disposizione in questi cinque anni di amministrazione della Regione Lazio potevano essere sufficienti almeno a ridurle”, conclude Simeone.

Notizie correlate