Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Iran, Usa: Rispettate i diritti del vostro popolo di esprimersi liberamente

La portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders: Il mondo vi guarda. Nella Repubblica sciita la polizia ha arrestato 52 persone durante le proteste di piazza pacifiche in tutto il paese
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Velino International

Il governo iraniano dovrebbe lasciare che la sua gente si esprima. Lo ha affermato la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, dopo i fermi di decine di cittadini della Repubblica sciita durante le proteste in diverse città. “Notizie su proteste pacifiche da parte di cittadini iraniani stufi della corruzione del regime e del suo sperpero della ricchezza della nazione per finanziare il terrorismo all’estero – ha twittato Sanders -. Il governo iraniano dovrebbe rispettare i diritti del proprio popolo, incluso quello di esprimersi. Il mondo sta guardando”. Giovedì migliaia di iraniani in tutto il paese sono scesi in piazza per protestare contro la disoccupazione, la povertà e l’aumento del costo della vita, così come le politiche del presidente Hassan Rouhani e del leader supremo Ali Khamenei. La polizia ha arrestato 52 persone per aver organizzato un raduno non autorizzato nella città nordorientale di Mashhad e per la distruzione della proprietà dello stato, secondo quanto riferito da fonti locali.

The Iranian government should let its people express themselves, White House spokeswoman Sarah Sanders said Friday, after scores of Iranians were held during protests in several cities. “Reports of peaceful protests by Iranian citizens fed up with the regime’s corruption and its squandering of the nation’s wealth to fund terrorism abroad. The Iranian government should respect their people’s rights including their right to express themselves. The world is watching,” she tweeted. On Thursday, thousands of Iranians across the country took to the streets to protest against unemployment, poverty, and the rising cost of living, as well as policies of President Hassan Rouhani and Supreme Leader Ali Khamenei. Police arrested 52 people for holding an unauthorized rally in the northeastern city of Mashhad and for the destruction of the state property, local media reported citing a police chief.

Notizie correlate