Accedi

Esteri

Grecia, Erdogan in visita per due giorni

Non accadeva da 65 anni che un presidente turco andasse nel Paese ellenico. Incontrerà Pavlopoulos e Tsipras
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan arriverà oggi in Grecia per una visita di due giorni su invito del suo omologo ellenico Prokopis Pavlopoulos. I due leader dovrebbero discutere questioni di reciproco interesse come la crisi dei rifugiati, la sicurezza e le relazioni Ue-Turchia. Erdogan incontrerà anche il primo ministro greco Alexis Tsipras. Sarà la prima visita di un presidente turco in Grecia negli ultimi 65 anni e, secondo i media, potrebbe aprire la strada a una svolta nella questione di Cipro. L’isola è divisa tra due comunità, quella greca e quella turco-cipriota. Nel 1974 le forze turche occuparono la parte settentrionale dell’isola e proclamarono la Repubblica turca di Cipro del Nord (TRNC). Ankara mantiene ancora una presenza militare nella parte settentrionale di Cipro.

Turkish President Recep Tayyip Erdogan will arrive on Thursday for a two-day visit in Greece at the invitation of his Greek counterpart Prokopis Pavlopoulos. The two leaders are expected to discuss issues of mutual interest, as well as the refugee crisis, security and EU-Turkey relations. Erdogan is also set to meet with Greek Prime Minister Alexis Tsipras. It will be the first visit of a Turkish president to Greece in 65 years, which, according to media reports, might pave the way for a breakthrough in Cyprus issue. The island of Cyprus is split between two communities, Greek and Turkish Cypriots. In 1974, the Turkish forces occupied the northern part of the island and proclaimed the Turkish Republic of Northern Cyprus (TRNC). Ankara maintains military presence in Northern Cyprus.

 

Notizie correlate