Accedi

Politica

Centrosinistra, Fassino: Alfano? Scelta da rispettare

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Da parte del Partito Democratico non c’è stato alcun pregiudizio  su Alfano, perché Alfano è stato ed è un ministro del governo di centrosinistra guidato dal Pd”. Con queste parole  Piero Fassino, Pd,  ha commentato ai microfoni di ‘6 su Radio 1’ l’annuncio del Ministro Alfano di non ricandidarsi alle prossime elezioni. “Ho sempre avuto nei confronti di Alfano un atteggiamento di stima – ha poi precisato Fassino – al di la del consenso o del dissenso  su questo o quel passaggio politico. E’ un uomo che con molta chiarezza e determinazione ha sostenuto sempre le sue tesi. Da uomo moderato è stato capace di ricollocare se stesso e il suo  movimento come alleato del centrosinistra, quindi penso che con molta coerenza abbia perseguito le sue scelte politiche. Oggi fa una scelta che credo non sia solo di natura politica ma anche personale e che credo vada rispettata e apprezzata. Non è comune trovare uomini politici che con il curriculum di Alfano decidano di prendersi una pausa”.

Infine, in merito al ritiro di Giuliano Pisapia, Fassino ha poi concluso: ‘Prendo atto del fatto che dentro campo progressista si è prodotta una divaricazione tra più anime che Pisapia ha ritenuto di non dover più comporre e ha fatto un passo indietro, ma noi siamo impegnati a proseguire l’impegno, sia per far approvare al Senato il testamento biologico che lo ius soli; due leggi importanti non perché c’è l’accordo tra il Pd e Pisapia, ma importanti in sé’.

 

 

Notizie correlate