Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Francia, rilasciato su cauzione parlamentare russo accusato di evasione fiscale

Al senatore Kerimov è stato ritirato il passaporto, cauzione fissata a cinque milioni di euro
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

La giustizia francese ha disposto la scarcerazione del senatore russo Suleiman Kerimov, indagato per una presunta evasione fiscale. Il rilascio su cauzione è stato condizionato al divieto per Kerimov di lasciare il Paese. Lo ha detto ai giornalisti il procuratore di Nizza Jean-Michel Pretre. L’uomo, a cui è stato ritirato il passaporto, dovrà rimanere nel dipartimento delle Alpi Marittime con l’obbligo di firma. La cauzione è stata fissata a 5 milioni di euro. Il portavoce di Vladimir Putin, Dmitry Peskov ha ricordato che come parlamentare, Kerimov gode dell’immunità diplomatica. Per questo il ministero degli Esteri russo dopo il suo arresto ha inviato una nota di protesta alle autorità francesi e ha convocato l’incaricato d’affari della Francia.

.A French court has freed Russian Senator Suleiman Kerimov, probed for alleged tax evasion, on bail and barred him from leaving France, Nice prosecutor Jean-Michel Pretre told Sputnik on Thursday. “He won’t be placed in custody under certain conditions. He is to stay in the Alpes-Maritimes department, report to the police several times a week, pay 5 million euros in bail, hand over his passport and avoid any contacts with people I cannot name,” Pretre said. Russian presidential spokesman Dmitry Peskov has said the legislator enjoys diplomatic immunity. The Russian Foreign Ministry has sent a note of protest to French authorities and summoned France’s charge d’affaires over his detention

Notizie correlate