Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Siria, Russia-Iran-Turchia: creazione di zone cuscinetto è strumento efficace nel processo di pace

È quanto si legge nella dichiarazione congiunta di Putin, Erdogan e Rouhani al termine del vertice di Sochi
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

La creazione di zone cuscinetto in Siria, nel quadro del processo di Astana, si è rivelata efficace e ha contribuito a ridurre significativamente il livello di violenza nel Paese, devastato dalla guerra. È quanto si legge nella dichiarazione congiunta dei leader di Russia, Turchia e Iran dopo i loro colloqui nella località russa di Sochi, nel Mar Nero. “I presidenti hanno sottolineato che la creazione di zone cuscinetto ha contribuito significativamente a ridurre il livello di violenza, ad alleviare le sofferenze umanitarie, a fermare il flusso di rifugiati e a iniziare a lavorare per creare condizioni di sicurezza ritorno dei rifugiati e degli sfollati interni” rileva il documento.

The creation of de-escalation zones in the framework of the Astana process in Syria proved to be effective and helped to significantly reduce the level of violence in the war-torn country, according to the joint statement of the leaders of Russia, Turkey and Iran following their talks in Russia’s Black Sea resort of Sochi on Wednesday. “The presidents stressed that the creation of de-escalation zones in the framework of the Astana process was very effective and significantly helped to reduce the level of violence, ease humanitarian suffering, stop the flow of refugees and start working to create conditions for the safe return of refugees and internally displaced persons,” the document says.

 

Notizie correlate