Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Politica

Campania, ‘Giornata mondiale contro violenza sulle donne’: l’Osservatorio regionale promuove l’iniziativa “Son per voi me stessa”

Venerdì 24 novembre 2017 ore 9,00 Museo Archeologico di Santa Maria Capua Vetere  
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

L’Osservatorio sul Fenomeno della Violenza sulle Donne comunica che, in occasione della settimana che comprende la Giornata Nazionale della violenza sulle Donne, insieme con l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” ed al Polo Museale della Campania, in collaborazione con l’Associazione Nazionale D.i.Re, presenterà, nella sede del Museo Archeologico dell’antica Capua,  un evento intitolato “Son per voi me stessa”. La manifestazione si svolgerà il 24 novembre 2017 alle ore 9 presso la sala Esposizioni del Museo archeologico dell’antica Capua di Santa Maria Capua Vetere.   Parteciperanno le autorità istituzionali di Ateneo e del territorio ed a fare da cornice all’evento sarà la suggestiva sede del Museo Archeologico dell’Antica Capua di Santa Maria Capua Vetere che accoglierà leperformances di Costanza Mascilli Migliorini, (azione teatrale), Anna Clemente (clavicembalo), Elvira Muratore(compositrice), le letture di studenti dell’Ateneo e le testimonianze di donne che, nelle istituzioni pubbliche e nell’associazionismo, sono impegnate a diffondere una cultura per la prevenzione ed il contrasto della violenza sulle donne e ad operare concretamente per la tutela e l’assistenza alle vittime. Durante la giornata, i partecipanti all’evento saranno invitati ad indossare il fiocco rosso, offerto dall’ Osservatorio Regionale sul Fenomeno della Violenza sulle Donne.

“La Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne quest’anno – afferma Rosaria Bruno, Presidente dell’Osservatorio – sarà occasione per una riflessione sulla violenza di genere evidenziando il punto di vista maschile, per analizzare i comportamenti dell’uomo nelle relazioni affettive. L’evento diverrà, grazie anche alla sinergia con l’Università della Campania e il Polo Museale della Campania, spunto e occasione di sviluppo per l’attuazione di pratiche di cittadinanza attiva”. Nella stessa direzione si è mossa la scelta della location, il Museo Antica Capua di Santa Maria Capua Vetere è luogo di cultura ma anche di condivisione e confronto collettivo su tematiche culturali ed emergenze sociali.