Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Spettacoli

Musica, arriva #DeathDoesNotExistBecauseLOVEhasNotEnd targata Aluei

Dal 24 novembre su Spotify e su tutti i maggiori digital stores
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Strumenti musicali avveneristici touch-screen; sintetizzatori analogici modulari e prototipi di tecnologie per l’elaborazione del suono; il canto di fiumi e torrenti catturato da sensori e microfoni speciali; lastre di ghiaccio suonate come se fossero percussioni ancestrali; alberi che generano micropolifonie mentre le foglie danzano nel vento: tutto questo è l’alchimia sonora di #DeathDoesNotExistBecauseLOVEhasNotEnd, ultimo lavoro discografico di Aluei, pubblicato dall’etichetta GDM Music che ha avuto un ruolo centrale nella diffusione mondiale della musica di questo visionario ed eclettico musicista. Special guest di questo “viaggio assurdo e profondo” (cit. di Mario Amura), il grande violinista, compositore e polistrumentista varsaviano Mieczysław Litwiński, alfiere di una World-Music di estrazione colta, elaborata negli ambienti della nuova musica sperimentale mitteleuropea. La Musica elettronica oggi, non è solo legata al successo mondiale dei DJ ed ai numeri da capogiro generati dal volume d’affari di questo genere musicale denominato EDM. La musica elettronica può trasformarsi a tutti gli effetti, in una raffinatissima forma d’Arte e l’ultimo “grande affresco sonoro” firmato da Aluei, pioniere della computermusic e dell’intelligenza artificiale applicata alle strutture musicali, già dai primi anni 90 (quando era ancora conosciuto col nome di Louis Siciliano), ne è una prova lampante. Poetica la cover che è stata concepita appositamente per questo progetto, dal famoso artista visivo Mario Amura e che rappresenta un’opera nell’opera. Dal 24 novembre su Spotify e su tutti i maggiori digital stores.

Notizie correlate