Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Siria

Siria, la Russia propone alla Coalizione Internazionale raid congiunti contro Isis a Deir ez-Zor

Il ministero della Difesa della Federazione: Abbiamo proposto 2 volte di condurre azioni congiunte per distruggere i convogli del Daesh a est dell'Eufrate
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di Velino International

Il comando del gruppo di forze russe in Siria ha offerto alla Coalizione Internazionale anti-Isis a guida  Usa di distruggere i convogli del Daesh sulla sponda orientale di Eufrate. Lo ha annunciato il ministro della Difesa russo in una nota. “Il comandamento del gruppo di truppe russe ha proposto due volte al comando della Coalizione Internazionale a guida Usa di condurre azioni congiunte per distruggere i convogli dello Stato Islamico che si ritirano sulla riva orientale dell’Eufrate”, si legge nel testo. Il riferimento è alle operazioni in corso nell’area meridionale della provincia di Deir ez-Zor, dove sono in corso 2 offensive contro i jihadisti: quella delle SDF dell’operazione Cizire Storm (Al Jazeera) e seconda dell’esercito di Damasco (SAA). Le prime operano a est del fiume e nella zona di Busayrah. Il secondo a sud nell’area di Abu Kamal (Al Bukamal).

The command of the Russian group of forces in Syria offered to the US-led coalition joint efforts to destroy the convoys of the Islamic State terrorist group (banned in Russia) on the eastern bank of Euphrates, the Russian Defense Ministry said Tuesday. “The command of the Russian group of troops proposed twice to the command of the US-led international coalition with a proposal to carry out joint actions to destroy the retreating IS convoys on the eastern bank of Euphrates,” the statement read.

Notizie correlate