Accedi

Campania, Politica

Napoli, prevenzione criminalità in banca: protocollo tra prefetti della Regione Campania, l’ABI e numerosi istituti bancari

Particolare attenzione agli attacchi cyber
Napoli, 14 novembre 2017 - 19:09
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino

Questa mattina, presso il Palazzo di Governo di Napoli, è stato sottoscritto tra i                                                                                                                                                                                   Prefetti della Regione Campania, l’ABI e numerosi istituti bancari operanti nella Regione il “Protocollo d’intesa per la prevenzione della criminalità in banca”. ll protocollo rientra tra le iniziative volte a prevenire la criminalità, comune e organizzata, a danno degli istituti bancari, con particolare attenzione agli attacchi cyber condotti mediante l’impiego di moderne tecniche di violazione fisica e informatica del domicilio professionale. In base a tale accordo le banche si impegnano a far confluire su un apposito portale web del Centro di Ricerca dell’ABI ogni informazione rilevante per le problematiche di sicurezza e per il monitoraggio delle situazioni di rischio. Si prevede, in particolare, l’adozione da parte di ciascuna banca di idonee misure di sicurezza, inclusa l’installazione di sistemi di videosorveglianza, al fine di contrastare le rapine e i furti, nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali. Le Prefetture della Campania promuoveranno riunioni di coordinamento delle Forze di Polizia e del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per garantire l’osservanza delle disposizioni del Protocollo e la trattazione delle problematiche inerenti la sicurezza bancaria in generale.