Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia, Giochi

La Lombardia dopo il referendum chiede competenza esclusiva su determinazione distanze

La legislazione sul gioco d'azzardo al punto 13 della bozza di documento per la trattativa con lo Stato
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

C’è anche il Gioco tra i venti punti contenuti nella bozza del documento con cui il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni chiederà al Governo più autonomia dopo l’esito del referendum.  Al punto 13 “si rivendica il pieno riconoscimento alla Regione della possibilità di legiferare in merito al contrasto al gioco d’azzardo patologico, nel rispetto dei principi generali fissati dalla normativa nazionale, per intervenire a salvaguardia della salute dei cittadini con modalità rispettose delle specificità territoriali e particolare attenzione a una competenza esclusiva sulla determinazione delle distanze dei punti gioco dai luoghi sensibili e alla loro definizione”.

Notizie correlate