Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Pensioni, Della Vedova: Su età no a controriforme contro i giovani

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di com/gat

“Rivedere i meccanismi sull’età per la pensione? Facile a dirsi ma difficile a farsi. Il Presidente dell’Inps Boeri ha spiegato che il costo per tutti e soprattutto per i giovani del mancato adeguamento dell’età pensionabile alla speranza di vita sarebbe di 140 miliardi tra il 2021 e il 2041. La riforma Monti-Fornero è stata dura solo perché ha dovuto riparare ai ritardi e agli errori delle maggioranze precedenti, che avevano comprato il consenso degli elettori scaricando i debiti sui più giovani e sul futuro. Quella riforma ha riportato in equilibrio la previdenza italiana, salvando la credibilità fiscale del Paese”. Lo scrive su Facebook il senatore e sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova, promotore di Forza Europa. “L’equilibrio del sistema previdenziale è oggi nell’interesse dell’Italia: il costo di misure che dovessero farci tornare al passato – sottolinea Della Vedova – sarebbe doppio, comportando, oltre all’aumento di tasse e contributi, anche la sfiducia dei mercati e l’aumento del costo del debito pubblico. A pagare il conto di una marcia indietro sulle pensioni sarebbero i giovani, crescendo in un Paese sempre più indebitato e – conclude – sempre meno competitivo”.

Notizie correlate