Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Jobs Act: Di Salvo (Pd), da Draghi autorevole riconoscimento

Jobs Act: Di Salvo (Pd), da Draghi autorevole riconoscimento
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red/mal

“Un incremento di quasi mezzo milione di occupati con contratto a tempo indeterminato sono la realtà, effetti concreti del Jobs Act riconosciuti del presidente della Bce Mario Draghi”. Lo dichiara Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico, commentando le dichiarazioni del presidente della Bce – “Il Jobs Act è stata una riforma strutturale, la cui efficacia è stata rafforzata dalle agevolazioni fiscali per le assunzioni a tempo indeterminato, che ha portato a una drastica riduzione della disoccupazione. È il momento di proseguire su questa strada per rendere strutturale il cambio di passo e la Legge di Bilancio continua in questa direzione. Nella manovra – spiega la deputata Dem – si concentrano le risorse per creare nuovi posti di lavoro stabili per i giovani, per incentivare la formazione come dritto fondamentale delle persone per affrontare il cambiamento portato dall’economia , per rinnovare contratti fermi da 10 anni, per contrastare la povertà aumentando le risorse per il Reddito di inclusione e lo stimolo agli investimenti per l’innovazione con ‘Industria 4.0’.” “Il governo Renzi prima e il governo Gentiloni ora hanno fatto la loro parte. Il Partito Democratico – conclude Di Salvo – , che si è sempre impegnato per portare il Paese fuori dalla crisi e per dare speranze a chi sembrava non averne più, continuerà a farlo nell’iter parlamentare della Legge di Bilancio, affinché nessuno più sia lasciato indietro”.

Notizie correlate