Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Bankitalia: Palese (FI), responsabilità non possono essere scaricate su governatore

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di com/rog

“Ci tiriamo fuori davanti a mozioni contra personam. Le responsabilità per quello che non è stato fatto da governo e maggioranza non possono essere scaricate sul governatore della Banca d’Italia”. Lo ha detto il deputato di Forza Italia Rocco Palese intervenendo oggi in Aula durante le mozioni su Bankitalia. “Negli Stati Uniti quando scoppiò la bolla dei derivati – ha continuato Palese – vennero rafforzate le norme sul controllo, mentre quando con la nascita dell’euro abbiamo ceduto la sovranità monetaria del nostro Paese con conseguenze anche sulle competenze della Banca d’Italia nulla è stato fatto a livello di nuovi strumenti di controllo che sarebbero stati necessari per una corretta vigilanza. Queste sono solo responsabilità della maggioranza e del governo. Noi ci siamo battuti e abbiamo presentato emendamenti per rafforzare la possibilità di vigilanza e di controllo per la Banca d’Italia. Forza Italia ha presentato anche una mozione a sostegno dell’iniziativa del presidente Tajani sugli Npl rispetto alla decisione della Bce, perché se è vero che siamo un paese con il terzo debito pubblico più alto del mondo siamo anche un paese di grandi risparmiatori e questi vanno salvaguardati. Queste sono le riforme vere da fare. Quando andremo al governo troveremo nuove forme e nuove norme per la tutela dei risparmiatori perché questo è uno dei principali obiettivi di Forza Italia. Daremo strumenti nuovi coi quali la Banca d’Italia e la Consob possano vigilare a tutela dei risparmi degli italiani”.

Notizie correlate