Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica, Manovra

Manovra, Gentiloni: Snella e utile e non lacrime e sangue

Il premier: Grande attenzione ai cinque principali obiettivi che il governo si era prefissato
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Una manovra snella e utile per la nostra economia” che smentisce chi mesi fa parlava di un “sessione di bilancio di lacrime e sangue, di una situazione che non si sapeva come sarebbe stato possibile affrontare”. Esordisce così il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, nel presentare la manovra economica appena varata dal Consiglio dei Ministri. Il premier ha poi elencato gli obiettivi che la manovra a suo dire raggiunge. Dal primo “evitare aumenti dell’Iva e l’introduzione di nuove tasse, gabelle, accise”; al secondo che era “promuovere il lavoro”. “Questa legge di bilancio – spiega a tale proposito – lo fa in modo significativo, in particolare con misure rivolte ai giovani, che insieme al mezzogiorno hanno sofferto in modo più evidente”.

”Incoraggiare il mondo delle imprese e la loro capacità competitivà” è il terzo degli obiettivi citati dal premier. E a tale proposito Gentiloni cita un “pacchetto di misure rilevanti come l’inserimento di 1500 ricercatori”. Gentiloni ricorda poi che il quarto obiettivo (“mantenere l’impegno preso per il rinnovo, finalmente dopo quasi dieci anni, dei contratti del pubblico impiego”) viene raggiunto e costituisce “una risposta a richieste avanzate da tanti anni delle organizzazioni sindacali”.

”Il quinto obiettivo – aggiunge poi il Premier –  era quello di affrontare alcuni aspetti più critici sul piano sociale. Centrato secondo il capo del governo “rafforzando le misure sulla povertà, siamo intervenuti con il decreto sulle crisi aziendali, rilanciamo progetti di riqualificazioni delle periferie, introduciamo misure per la famiglia e ulteriori configurazioni di anticipi pensionistici”. Per quello che riguarda poi le prospettive di approvazione del provvedimento Gentiloni chiosa: “Credo che questa manovra sia una tappa molto importante nella strada che l’Italia sta facendo e confido che questa decisione troverà il sostegno convinto del Parlamento, della maggioranza e in generale il senso di responsabilità del Parlamento”.

Notizie correlate