Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Esteri

Turchia, Tillerson: Ankara circostanzi accuse contro impiegati in nostra missione diplomatica

La preoccupazione del Segretario di Stato Usa sull’arresto di alcuni membri del personale dell’Ambasciata
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di Velino International

Il Segretario di Stato Usa Rex Tillerson ha espresso  preoccupazione per gli arresti che hanno riguardato alcuni impiegati dell’Ambasciata degli Stati Uniti e di cittadini statunitensi ad Ankara. E ha chiesto alla Turchia di mostrare le prove alla base della loro incriminazione. “Il Segretario Tillerson ha voluto manifestare la sua profonda preoccupazione per l’arresto del personale impiegato dalla nostra missione diplomatica in Turchia e di diversi cittadini americani. E ha sottolineato l’importanza che i procedimenti siano trasparenti e cioè che il governo turco circostanzi le accuse mostrando le prove che sono state raccolte”, ha detto il portavoce del Segretario di Stato, Heather Nauert.

US Secretary of State Rex Tillerson on Wednesday voiced his concern over detentions of US embassy employees and US nationals in Ankara and asked Turkey to substantiate its accusations, the State Department spokeswoman said. “Secretary Tillerson conveyed his profound concern over the detentions of Turkish national employees of our diplomatic mission to Turkey and of several American citizens. Secretary Tillerson emphasized the importance of transparency in the accusations made by the Turkish government and the need for the Turkish government to present the evidence behind these accusations,” Heather Nauert said.

Notizie correlate