Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cultura Italiana e Diplomazia, Cultura italiana nel mondo

San Francisco, domani Andrea Ceccomori in concerto

Ideatore e promotore di una riscoperta del suono e delle sue radici più profonde, ha coniato fra gli altri i concetti di Monema e di Suono Povero.
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red

Si terrà domani a San Francisco, organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura, il concerto del musicista e flautista, Andrea Ceccomori che ha suonato come solista a Londra, San Francisco, Toronto, San Paolo, Mosca, Monaco, al Vaticano e a Montecarlo. È ospite fisso del memorial dell’11 settembre al Lincoln Center di New York “Table of Silence”.

Ideatore e promotore di una riscoperta del suono e delle sue radici più profonde, ha coniato fra gli altri i concetti di Monema e di Suono Povero.

Flautista poliedrico, si occupa di musica classica e contemporanea collaborando con molti artisti in tutto il mondo, curando ed eseguendo oltre 200 prime esecuzioni da Ludovico Einaudi a Carlo Boccadoro, da Fabrizio De Rossi a Evan Ziporyn.

Le sue influenze e formazioni vanno dalla musica classica ai nuovi linguaggi sperimentali, all’elettronica, al minimalismo. Di recente ha pubblicato il volume Di magici flauti (Bertoni Editore, 2016).

Notizie correlate