Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Russia, Medvedev: Adottare migliori prassi straniere per per combattere sfide contemporanee come quella cyber

Russia, Medvedev: Adottare migliori prassi straniere per combattere sfide contemporanee come quella cyber
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di fbu

La Russia dovrebbe adottare le migliori prassi estere disponibili per combattere le sfide contemporanee, compresa la criminalità informatica. Lo ha detto il primo ministro della Federazione, Dmitry Medvedev, secondo cui è difficile o addirittura impossibile risolvere alcuni problemi nel quadro della legislazione nazionale. “Tuttavia, non significa che dobbiamo trascurare le norme della legislazione nazionale. In primo luogo, è necessario mantenere un dialogo aperto su tutti questi aspetti, considerare i rischi e le sfide che stiamo affrontando con i nostri colleghi stranieri, adottando i migliori pratiche”, ha dichiarato al Forum Legale Internazionale di San Pietroburgo sollevando la questione della probabile necessità di adottare approcci regolamentari internazionali quando si affrontano le sfide contemporanee. “Questo approccio dovrebbe essere usato come parte del miglioramento delle normative in un certo numero di sfere tradizionali, quali la gestione delle risorse naturali, l’ecologia, l’energia, la costruzione e, naturalmente, per contrastare nuove sfide: intendo la criminalità informatica e l’uso delle moderne tecnologie Da parte dei terroristi “, ha concluso Medvedev. La sua dichiarazione è avvenuta dopo un grande cyber attacco che ha colpito più di 200.000 vittime in 150 paesi, tra cui la Russia, dallo scorso venerdì.

Russia should adopt the best foreign practices available in fighting contemporary challenges including cybercrime, Russian Prime Minister Dmitry Medvedev said Wednesday. According to the prime minister, it is difficult or even impossible to solve certain problems within the framework of national law. “However, it does not mean that we should neglect the norms of the national legislation. Firstly, it is necessary to maintain open dialogue on all these aspects, consider all the risks and challenges that we and our foreign colleagues are facing, adopting the best practices,” Medvedev said at the St. Petersburg International Legal Forum. The prime minister also raised the issue of the likely need to adopt international regulatory approaches when tackling contemporary challenges. “This approach should be used as part of improving regulations in a number of traditional spheres. These are natural resources management, ecology, energy, construction. And, of course, in countering new challenges. I mean cybercrime and the use of the modern technologies by terrorists,” Medvedev explained. Medvedev’s statement came after a major cyberattack that targeted more than 200,000 victims in some 150 countries, including Russia, since it was unleashed on Friday.