Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Femminicidio, Anitori (Ap-CpE): audizione Annibali miglior battesimo per Commissione

Femminicidio, Anitori (Ap-CpE): audizione Annibali miglior battesimo per Commissione
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red/asp

“La Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio non poteva avere un miglior battesimo grazie all’audizione dell’avvocato Lucia Annibali, simbolo della lotta alla violenza di genere. E’ stato un momento toccante, ma allo stesso tempo un’occasione unica per capire dall’interno un fenomeno drammatico che può segnare per sempre una donna o peggio ancora un nucleo familiare. L’Annibali ci ha confermato che è fondamentale denunciare immediatamente i comportamenti devianti, ma che soprattutto nessuna donna deve ritenersi vittima o colpevole, o peggio ancora responsabile. Esiste soltanto un carnefice nei cui confronti è necessario far sentire il ruolo dello Stato attraverso una pena che non suoni come una vendetta ma piuttosto come un momento di giustizia. E proprio lo Stato può fare tanto non lasciando sole le tante donne vittime di violenza, che a differenza dell’Annibali possono non trovare in se stesse quella forza per andare avanti. Al fianco delle vittime svolgendo una funzione di sostegno e di supporto essenziale, insieme ad un’attività di educazione al rispetto della donna e della sua dignità che deve essere svolta attraverso la scuola, i media tradizionali ed oggi anche tramite i social, evitando fenomeni di spettacolarizzazione”. Lo dichiara la senatrice di Alternativa popolare-Centristi per l’Europa, Fabiola Anitori, segretario della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio.