Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cronaca

Pordenone, due fermi per tentato omicidio

Si tratta di investimento di natura dolosa di una persona
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

La Polizia di Stato di Pordenone ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto il cittadino albanese B.K., di anni 27, ed il cittadino kossovaro P.S., di anni 30, entrambi regolarmente soggiornanti in Italia e domiciliati a Pordenone, per tentato omicidio in concorso tra loro. Ieri sera, alle ore 21.15, a seguito di segnalazione pervenuta alla sala operativa della Questura, una pattuglia della “Squadra Volante” veniva inviata a Cordenons (PN), via della Cartiera ove era avvenuto l’investimento di natura dolosa di una persona, nel frattempo ricoverata presso l’Ospedale Civile di Pordenone in prognosi riservata, mentre l’autore dell’investimento si era dileguato a bordo di una autovettura Alfa Romeo 147. Sul posto, gli agenti accertavano che l’investimento era avvenuto a seguito di una violenta lite tra i summenzionati cittadini stranieri e due cittadini italiani, dovuta a dissidi di natura economica. Le immediate indagini avviate dalla “Squadra Mobile” consentivano, nel corso della notte, di identificare e rintracciare presso i rispettivi domicili, siti in Pordenone, i due stranieri i quali venivano sottoposti al provvedimento di fermo. I fermati, entrambi con a carico precedenti di polizia, sono stati condotti in Questura a disposizione della competente Procura della Repubblica.