Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Politica

Longobardi: “Un bene confiscato alla mafia al servizio dei disabili”

"Diamo attuazione al Progetto "Durante Noi/Dopo di Noi" che ho fatto inserire nella Legge di Stabilità 2017"
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di rep/com

“Con il dottor Paolo Siani, Presidente della Fondazione Polis (della Regione Campania), ho verificato la possibilità che un bene confiscato alla criminalità organizzata ed acquisito al patrimonio regionale possa essere utilizzato per l’attuazione del Progetto “Durante Noi/Dopo di Noi”. Così Alfonso Longobardi, Consigliere regionale della Campania e Vicepresidente della Commissione Bilancio. “Nella Legge di Stabilità regionale 2017, con una mia iniziativa legislativa, è stato istituito un Fondo strutturale di 500mila euro all’anno per tre anni (2017, 2018, 2019) con l’obiettivo di creare una struttura di accoglienza, svago e inclusione sociale per i diversamente abili. In questa struttura i Cittadini con disabilita’ potranno trovare uno spazio di aggregazione dove effettuare attività di formazione, di gioco, di sport, ecc. Nei prossimi giorni, sempre con la Fondazione Polis, tornerò a riunirmi per verificare quale struttura confiscata alla mafia possa essere la più idonea all’attuazione del Progetto. Al fianco dei Cittadini diversamente abili, per sostenere politiche di inclusione sociale e migliorarne le condizioni di vita, loro e dei loro familiari. Avanti tutta, insieme”.