Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Lettonia, circa 100mila persone a celebrazioni Victory Day

Lo riferisce la polizia lettone in una nota. Il numero di partecipanti è risultato inferiore rispetto agli anni precedenti
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di red/dna

Almeno 100 mila persone hanno partecipato agli eventi commemorativi del Victory Day a Riga, Capitale della Lettonia, una cifra di una volta e mezzo inferiore a quella registrata per le celebrazioni tenute lo scorso anno. Lo riferisce la polizia lettone in una nota diffusa oggi. Il ministro dell’Interno Rihards Kozlovskis ha notato che le celebrazioni di quest’anno per il Giorno della Vittoria sono state organizzate su scala ridotta rispetto a quelle degli anni precedenti. Nel 2016, infatti, gli eventi commemorativi organizzati a Riga hanno visto la partecipazione di 150 mila persone, e di quasi 220 mila nel 2015. A spiegare parzialmente i numeri più bassi, anche il fatto che in Lettonia il Victory Day non è considerato un giorno festivo.

Around 100,000 people took part in commemorative events marking Victory Day in the Latvian capital, which is one and a half times fewer attendees than the previous year, the police said on Wednesday. “According to our figures, 100,000 people attended the events on May 9 at Victory Park,” the police press service said. Latvian Interior Minister Rihards Kozlovskis noted that this year’s celebration of Victory Day was less large-scale compared with previous years. In 2016, the commemorative events in Riga on May 9 comprised 150,000 people, while a year before nearly 220,000 took part in the events, according to the organizers. Victory Day, however, is not a day-off in Latvia, which may explain the lower numbers.