Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Mediaset, Brunetta: Agcom usa legge Gasparri su scalata Vivendi, Cav aveva ragione

Mediaset, Brunetta: Agcom usa legge Gasparri su scalata Vivendi, Cav aveva ragione
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/glv

“L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ricorre, giustamente, all’uso della legge Gasparri per evitare il rischio di una pericolosa concentrazione tra televisioni e telecomunicazioni che si stava realizzando con la scalata Vivendi a Mediaset”. Lo scrive su Facebook Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. “L’AgCom conferma, semmai ce ne fosse ancora il bisogno, la bontà dell’azione politica e legislativa dei governi Berlusconi e dell’allora ministro per le Comunicazioni, Maurizio Gasparri. ‘La norma – ha ricordato oggi il vicepresidente azzurro del Senato – fu varata a suo tempo per impedire che, da un lato o dall’altro, si potessero realizzare concentrazioni non compatibili con una corretta dinamica di mercato’. Tredici anni fa, quando questa legge vide la luce, ci furono aspre polemiche e prese di posizione faziose da parte della sinistra contro il centrodestra. Oggi i fatti dimostrano che quella era la direzione giusta e che andrebbe seguito ancora quel percorso in difesa di un mercato equilibrato, del pluralismo e per evitare pericolose concentrazioni. Calenda, forse, vorrebbe farlo; Renzi e i renziani ancora una volta pensano al congresso dem e agiscono solo per ragioni di potere. Miopia allo stato puro”, conclude Brunetta.