Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Rai, M5S: Renzi scarica Dall’Orto perché vuole pensiero unico

Rai, M5S: Renzi scarica Dall'Orto perché vuole pensiero unico
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/cos

“Renzi vuole cacciare il direttore Dall’Orto: ogni parvenza di libertà di espressione in RAI è scomparsa, in confronto all’imposizione del pensiero unico renziano nel servizio pubblico, la lottizzazione partitica era acqua fresca. Fra le varie ‘colpe’ di Dall’Orto c’è quella di aver mandato in onda la puntata di Report in cui c’era un’inchiesta sullo scandaloso salvataggio dell’Unità, nonostante le minacce dell’ex premier, che si crede padre-padrone dell’azienda”. È quanto scrive in un post pubblicato sulla sua pagina facebook il capogruppo M5S in commissione Vigilanza Rai, Alberto Airola. “Il Pd, insieme al centro destra uniti – aggiunge l’esponente pentastellato – attaccano quindi Report e ogni spazio residuo di giornalismo vero in Rai, un fatto inaudito che fa precipitare l’informazione a livelli di Corea del Nord. Nelle prossime ore scateneranno la furia aggressiva dei mastini di Renzi come Anzaldi, Verducci, Peluffo, Boccadutri, cercando di sostituire Campo Dall’Orto con la super fedelissima presidente Maggioni-Bildelberg. In Vigilanza però troveranno pane per i loro denti: io e i miei colleghi siamo pronti alla battaglia. Una cosa rattrista profondamente: il silenzio e il servilismo di quei finti intellettuali e giornalisti che, dieci anni, fa salivano sulle barricate per difendere il servizio pubblico e ora strisciano ai piedi del padrone zitti e muti”. “Una cosa è certa: il loro tempo sta per finire, hanno perso tutto, la faccia, l’onore e la reputazione e devono cominciare a fare le valigie”, conclude.