Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Agroalimentare

Confeuro: il governo riveda il suo concetto di democrazia

Confeuro: il governo riveda il suo concetto di democrazia
fonte: AGV NEWS/AGRICOLAE
di Agricolae

Anche se da diversi anni siamo stati abituati dal governo ad una interpretazione della democrazia piuttosto “stringata” – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – non riusciamo e non vogliamo accettare l’idea che l’esecutivo scelga deliberatamente di dialogare solo con alcuni soggetti e di lasciare fuori tutti gli altri.

Questo tipo di atteggiamento – continua Tiso – è particolarmente evidente in ambito agricolo. Infatti il ministero dell’Agroalimentare ha scelto di discutere solo con pochissime sigle della rappresentanza sindacale cancellando tutte le altre, ed escludendo così anche diverse migliaia di agricoltori. Tutto questo però non ha fatto altro che contribuire attivamente al tracollo del sistema agricolo e al proliferare di clientelismi di vario genere e tipo.

Il nostro auspicio – conclude Tiso – è che il ministero e il governo cambino rotta quanto prima. In questo modo infatti non si sta facendo altro che dividere il primario fino a renderlo più debole, sia nel Paese, sia nel contesto internazionale.