Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Terrorismo, Isis cerca di entrare in Usa tramite confine sud-occidentale

Lo US Southern Command: tentativo di sfruttare le attuali vie per il traffico di stupefacenti e di esseri umani attraverso l'America Centrale e il Messico
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di red/dna

Lo Stato Islamico sta cercando di costituire un network che gli consenta di penetrare negli Stati Uniti attraverso il confine sud-occidentale sfruttando le attuali vie per il traffico di stupefacenti e di esseri umani attraverso l’America Centrale e il Messico. Lo ha affermato l’ammiraglio Kurt Tidd, a capo dello US Southern Command in una testimonianza alla Commissione per le forze armate del Senato. Lo scenario delineato dall’Isis – ha spiegato l’ammiraglio – è quello in cui i suoi seguaci possono “sfruttare i network già esistenti per spingersi fino al nostro confine sud-occidentale. Quello che mi tiene sveglio di notte è la consapevolezza che io non sono il solo a pensare a quelle strade perché ci stanno pensando anche le reti di estremisti come l’Isis, che – ha sottolineato – stanno anche cercando di capire come sfruttarle”. Il foreign fighter di Trinidad Shane Crawford – ha ricordato l’ammiraglio – ha esortato i discepoli dell’Isis ad attaccare il governo Usa e di Trinidad e a colpire bersagli civili. Crawford, la cui esortazione è comparsa sulla pubblicazione dell’Isis Dabiq, ha suggerito di trovare anche obiettivi in California, Florida e Francia.

The Islamic State (outlawed in Russia) has considered building a network to penetrate the US southwest border by exploiting existing drug, human trafficking routes through Central America and Mexico, US Southern Command chief Admiral Kurt Tidd stated in testimony before the Senate Armed Services Committee on Thursday. “ISIS discussed a scenario in which its followers could exploit already established trafficking networks to make their way to our Southwest border,” Tidd said. “And what keeps me up at night is knowing I’m not the only one thinking about those routes—extremist networks like ISIS are thinking about them too, and how to use them.” Tidd noted that Trinidadian foreign terrorist fighter Shane Crawford urged IS disciples to attack US and Trinidad government and civilian targets. Crawford was speaking through the IS publication DABIQ and suggested targets in California, Florida and France. Hezbollah acolytes are also operating in South and Central America, Tidd noted. Hezbollah is moving weapons, cash, and contraband to raise funds and bolster Hezbollah’s infrastructure in the region.