Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Giochi e Scommesse, Giochi

Giochi, Regione Liguria approva la proroga di un anno al regolamento

La moratoria voluta dalla giunta Toti per salvaguardare circa tremila posti di lavoro
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Redazione

Il Consiglio regionale della Liguria ha approvato, nella seduta straordinaria di sabato scorso, con 16 voti a favore e 13 contrari  l’emendamento della Giunta che proroga al maggio 2018 l’applicazione della legge numero 17 del 30 aprile 2012 che disciplina le sale da gioco. Nel testo originale la legge sarebbe entrata in vigore nel maggio prossimo. La moratoria voluta dalla giunta Toti è stata spiegata come un rimedio necessario per salvaguardare circa tremila posti di lavoro in Liguria, soprattutto tra titolari e dipendenti di tabaccherie ed esercizi pubblici. L’Assemblea legislativa ha anche approvato, con 23 voti a favore e 6 astenuti (Partito Democratico), l’ordine del giorno (Lega Nord Liguria-Salvini) che impegna la Giunta a intercedere presso il ministero competente affinché nelle sedi opportune si prenda in considerazione l’ipotesi d’introdurre, con riferimento al gioco d’azzardo, un dispositivo automatico di lettura di documenti anagrafici magnetici, che permetta l’identificazione del giocatore, similmente a quanto già avviene in materia di tabacchi.