Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Iraq, morto in un raid della Coalizione uno dei comandanti della propaganda Isis

Iraq, morto in un raid della Coalizione uno dei comandanti della propaganda Isis
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di fbu

Un attacco aereo della Coalizione guidata dagli Stati Uniti contro Isis il 25 marzo ha eliminato uno dei capi della propaganda Daesh: Ibrahim al-Ansari. Insieme a lui sono morti quattro dei suoi collaboratori. Lo rende noto il portavoce dell’operazione Inherent Resolve, il colonnello Joseph Scrocca, in una conferenza stampa. “Ibrahim al-Ansari, un funzionario della propaganda dello Stato islamico e quattro dei suoi collaboratori sono stati uccisi da un raid della Coalizione il 25 marzo ad al-Qaim, in Iraq”, ha spiegato ai giornalisti.

A strike of the US-led coalition against the Islamic State terror group (banned in Russia) on March 25 eliminated the head of terrorists’ propaganda Ibrahim al-Ansari and four of his associates, Operation Inherent Resolve spokesperson Col. Joseph Scrocca said in a briefing on Thursday. “Ibrahim al-Ansari, an ISIS [Islamic State] propaganda official and four of his associates were killed by a coalition strike on March 25 in al-Qaim, Iraq,” Scrocca told reporters.