Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Perù, inondazione a Catacos: le autorità evacueranno 10mila persone

Il presidente peruviano Pedro Kuczynski: urge trasportare gli sfollati in un luogo sicuro. Prevista la costruzione di altri due o tre centri per accoglierli
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di red/dna

Circa diecimila cittadini peruviani colpiti dalle forti inondazioni saranno evacuati dalla città di Catacos nella regione di Piura. Lo ha annunciato il presidente peruviano Pedro Kuczynski. Le persone – ha detto Kuczynski – dovranno essere trasportate in un “luogo sicuro” e “per questo abbiamo bisogno di costruire ulteriori due o tre centri” per accoglierli. Gli sfollati – ha aggiunto il presidente – dovranno, con ogni probabilità, passare all’incirca un mese in questi centri. Lunedì il fiume Piura è esondato, inondando l’omonima città e causando almeno quattro vittime.

Some 10,000 Peruvians affected by powerful floods will be evacuated from the city of Catacaos to the Piura region, country’s President Pedro Kuczynski said Wednesday. “Now it is important to move about 10,000 people, who are in the city of Catacaos, to a safe place, for this we need to build another 2-3 centers [for those evacuated],” Kuczynski said as quoted by Andina news agency, during his visit to the Piura region. He added that people would be likely to spend roughly a month in such centers. On Monday, the river of Piura flooded the eponymous city killing at least four people. The death toll of the floods caused by the El Nino phenomenon exceeded 90 people.