Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Ucraina

Ucraina, Cremlino: la Russia si aspetta che Kiev protegga gli interessi degli investitori esteri

Il portavoce Peskov: è un Paese con affidabilità degli investimenti pari a zero dopo quello che è successo
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di Velino International

Mosca spera che le autorità ucraine proteggano gli interessi degli investitori stranieri e le loro proprietà dagli attacchi degli attivisti. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. Secondo i media, gli attivisti hanno bloccato a Kiev i negozi russi Sportmaster e Gloria Jeans. Lo scorso fine settimana il battaglione di Azov ha tenuto diverse manifestazioni vicino ai centri commerciali. All’inizio di marzo, i radicali hanno bloccato gli uffici della russa Sberbank in città ucraine. “Ci aspettiamo che gli interessi degli investitori stranieri, che sono società russe in Ucraina, siano assicurati e protetti dallo Stato, se ne è capace. Ci auguriamo che lo Stato ucraino protegga la proprietà privata degli investitori stranieri dagli attacchi di ultranazionalisti e di elementi estremisti” ha riferito Peskov ai giornalisti aggiungendo poi che il Cremlino è preoccupato per l’oppressione degli investitori russi in Ucraina. “In questo caso è quasi impossibile parlare di un clima per gli investimenti, dell’affidabilità degli investimenti nel Paese. È ovvio che questo è un Paese con affidabilità degli investimenti pari a zero dopo quello che è successo” ha concluso.

Moscow hopes the Ukrainian authorities will protect the interests of foreign investors and their property from attacks by radicals, Kremlin spokesman Dmitry Peskov said Tuesday. According to media reports, activists blocked Russian Sportmaster and Gloria Jeans shops in Kiev. Last weekend the Azov battalion held several demonstrations near shopping malls. Earlier in March, Ukrainian radicals blocked Russian Sberbank offices in Ukrainian cities. “We… expect that the interests of foreign investors, which Russian companies are in Ukraine, will be ensured and protected by the state if this state is capable. We hope the Ukrainian state will protect the private property of foreign investors from attacks by ultra-nationalist, extremist elements,” Peskov told reporters. He said the Kremlin is concerned over the oppression of Russian investors in Ukraine. “In this case, it is hardly possible to talk at all about any investment climate, investment reliability of the country. It is obvious that this is a country with zero investment reliability after what has happened,” Peskov said.