Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Poletti, Polidori (FI): parole gravi, certificano morte meritocrazia

Poletti, Polidori (FI): parole gravi, certificano morte meritocrazia
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/mal

“Le dichiarazioni di Poletti non suonano solo inappropriate e fuori luogo se si pensa che sono state rivolte dal Ministro del Lavoro in carica a degli studenti, ma sono anche gravi, perché di fatto contribuiscono a diffondere tra i giovani messaggi dannosi per il loro futuro e per la società tutta: anzitutto che studiare e formarsi non sia un requisito fondamentale per il conseguimento di un impiego e poi che le frequentazioni giuste siano più importanti della meritocrazia. Proprio in quanto Ministro, Poletti dovrebbe invece conoscere la centralità della questione del merito. Essa è il cuore pulsante dello sviluppo economico di un Paese e scoraggiare o non favorire una politica meritocratica equivale a non difendere il reale benessere della nazione che si è stati chiamati a rappresentare”. Così la capogruppo di FI in Commissione Attività Produttive delle Camera Catia Polidori.