Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Spettacoli

Cinema, Marisa Bruni Tedeschi: “Discorso di mia figlia ai David? Lei è sempre originale”

“Vi racconto cene con Sarkozy e mia figlia Carla”
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

“Il discorso di mia figlia ieri ai David di Donatello? Sono contenta ed emozionata, da Parigi sono stata dalle sei del pomeriggio a mezzanotte per provare a vedere correttamente la premiazione in tv, il segnale andava e veniva. Il discorso di ringraziamento di Valeria? Lei è sempre originale…”A parlare, ospite di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1, è Marisa Bruni Tedeschi, madre dell’attrice Valeria, fresca vincitrice del prestigioso David per il film ‘La Pazza Gioia’ e di Carla Bruni. “Le mie figlie mi danno molte soddisfazioni, ma ogni volta è sempre un piacere”. Lei è anche la suocera di Nicolas Sarkozy. “Si, ho ottimi rapporti con lui. Il primo aprile sarà il mio compleanno e faremo una cenetta a casa di Carla con Nicolas. Saremo in tre o quattro”. Chi cucinerà? “Forse il cuoco. Ma tante volte, nel weekend, è Carla a cucinare, lei ama fare la pasta”. Che tipo è Sarkozy? “È un uomo gentilissimo e simpatico, pieno di interessi”. Ora che non fa più politica, sua figlia Carla l’avrà tutto il giorno in casa…” Spero di no, avere tutto il giorno in casa un uomo così è una catastrofe – ha scherzato a Radio1 la signora Bruni Tedeschi, che ha poi ha aggiunto -, ma lui in realtà non è mai a casa, ha sempre mille cose da fare: viaggi, conferenze, si dà molto da fare”.