Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Spettacoli

Cinema, il 6 luglio esce “Spider-Man: Homecoming” diretto da Jon Watts

Con Tom Holland, Robert Downey Jr., Michael Keaton, Marisa Tomei
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red

Torna sul grande schermo l’uomo ragno, tra gli eroi più amati della Marvel. Al cinema dal 6 luglio arriva “Spider-Man: Homecoming” diretto da Jon Watts, con Tom Holland, Robert Downey Jr., Michael Keaton e Marisa Tomei. Il giovane Tom Holland/Spider-Man, reduce dal debutto in “Captain America: Civil War”, esplora la sua nuova identità di supereroe in “Spider-Man: Homecoming” ritrovandosi a dover gestire il dilemma: fare i compiti per il giorno dopo o salvare il mondo? Il film è stato annunciato nel febbraio 2015, dopo che i Marvel Studios e la Sony raggiunsero un accordo per realizzare un nuovo film su Spider-Man ambientato all’interno del Marvel Cinematic Universe. Nel giugno seguente Holland è stato annunciato come interprete di Peter Parker / Spider-Man e Watts è stato scelto come regista. Le riprese principali sono cominciate nel giugno 2016 ai Pinewood Atlanta Studios nella Contea di Fayette e si sono concluse a inizio ottobre 2016 a New York. “Spider-Man: Homecoming” uscirà nei cinema il 6 luglio 2017 in Italia e il giorno successivo negli Stati Uniti, anche in 3D, IMAX e IMAX 3D. Un sequel, intitolato “Spider-Man: Homecoming 2”, è previsto per il 5 luglio 2019 nelle sale statunitensi.

L’Uomo Ragno è stato trasposto sul grande schermo in cinque occasioni tra il 2002 e il 2014. Progetti concreti legati agli adattamenti cinematografici sul supereroe sono stati messi in cantiere fin dal 1985, ma il primo film è uscito nelle sale solo diciassette anni dopo, diretto da Sam Raimi, con Tobey Maguire nel ruolo del protagonista. Il film Spider-Man e i due successivi capitoli hanno dato vita ad una trilogia di grande successo, che ha ottenuto complessivamente circa 2,5 miliardi dollari di incasso in tutto il mondo. Nel 2010 è iniziata la produzione di un reboot della saga, con il film “The Amazing Spider-Man”, uscito a luglio 2012 diretto da Marc Webb e interpretato da Andrew Garfield, e il capitolo successivo, The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro. Erano previsti due spin-off della saga The Amazing Spider-Man sui Sinistri Sei e Venom, tuttavia nel febbraio del 2015 viene annunciato l’accordo suddetto tra la Sony Pictures e i Marvel Studios per produrre un nuovo reboot di Spider-Man ambientato nel Marvel Cinematic Universe, a seguito del quale la saga The Amazing Spider-Man viene cancellata, ma gli spin off sui Sinistri Sei e su Venom (si annuncia un film vietato ai minori) rimangono in lavorazione.